Presentato il Piano di Recupero dell'ex ospedale al mare del Lido di Venezia

Presentato il Piano di Recupero dell'ex ospedale al mare del Lido di Venezia
Presentato il Piano di Recupero dell'ex ospedale al mare del Lido di Venezia

Presentato il Piano di Recupero dell'ex ospedale al mare del Lido di Venezia

14/06/2019

Si è svolto nella chiesa dell'ex Ospedale al Mare al Lido di Venezia il convegno “Un nuovo investimento per il Turismo – Occupazione, formazione e innovazione per un’industria che guarda al futuro”, alla presenza del ministro delle Politiche agricole alimentari e forestali e del Turismo, Gian Marco Centinaio, dell’assessore della Regione Veneto alla Programmazione, fondi UE, Turismo, Commercio estero, Federico Caner, e del sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro
Nel corso del convegno è stato presentato il recupero e la riconversione del complesso dell'ex Ospedale al Mare, operazione voluta e gestita alle prime battute dall’Agenzia Sviluppo Venezia, in modo particolare del suo Presidente Beniamino Piro.
Il masterplan prevede la realizzazione di un insediamento alberghiero gestito dal Gruppo Th Resorts e di un villaggio turistico Club Mediterranée, per un totale di 525 camere e un investimento di Cdp di 135 milioni di euro, che si stima creerà 500 nuovi posti di lavoro.
L’intervento prevede il mantenimento e la ristrutturazione di buona parte degli ex padiglioni sanitari.
Sarà rispettata la conformazione architettonica del complesso. Per quanto riguarda invece la spiaggia, Cassa Depositi e Prestiti realizzerà un nuovo stabilimento balneare, mantenendo l’attuale aspetto naturalistico con le dune che si sono create negli anni. Sarà recuperato e restaurato anche il Teatro Marinoni, che sarà a disposizione oltre che degli ospiti anche della collettività per attività ed eventi.